Dopo tante voci oggi Nikon ha ufficialmente annunciato l’ingresso nel settore delle mirrorless full frame, con due modelli, chiamati Z6 e Z7. È una mossa importante per l’azienda giapponese che vuole contrastare Sony che con i suoi modelli Alfa 7 nelle varie versioni sta acquisendo sempre più consensi anche tra i professionisti. 

Ecco allora i comunicati ufficiali delle due fotocamere e delle relative nuove ottiche:

Nital S.p.A. è lieta di annunciare l’uscita dei modelli Nikon Z 7 e Z 6, due fotocamere mirrorless in formato full frame FX, e degli obiettivi NIKKOR serie Z, caratterizzati da un nuovo innesto dall’ampio diametro.

Nikon ha reinventato la tecnologia mirrorless con il sistema Z-Mount.

Il sistema Z-Mount è composto da fotocamere mirrorless caratterizzate da un nuovo innesto dall’ampio diametro ed è compatibile con obiettivi e accessori NIKKOR. Questo sistema, realizzato per ottenere un livello di prestazioni ottiche mai raggiunto prima, eredita la tradizionale qualità, l’innovativa tecnologia imaging, l’incredibile funzionalità e l’elevata affidabilità che caratterizza tutti i prodotti Nikon e particolarmente le fotocamere reflex digitali del brand.

Il cuore del sistema Z-Mount è il nuovo innesto dall’ampio diametro che amplifica le caratteristiche dei nuovi obiettivi così come le opportunità creative. Il sistema Z-Mount offrirà una varietà di ottiche ad alte prestazioni*, compreso l’obiettivo più luminoso nella storia di Nikon, con un diaframma pari a f/0.95. Inoltre, il nuovo adattatore baionetta consentirà la compatibilità con gli obiettivi NIKKOR F-Mount, offrendo ai fotografi una vasta scelta di soluzioni ottiche.

La lettera “Z” rappresenta il ponte verso il futuro, verso un nuovo capitolo della storia della fotografia. Il sistema Z è il non plus ultra delle prestazioni Nikon: esso ridefinisce le opportunità per i fotografi, offrendo loro dei nuovi strumenti per aumentare la creatività.

L’importante impegno di Nikon profuso nella progettazione e realizzazione delle due nuove Nikon Z 7 e Z 6 conferma l’attenzione del brand giapponese all’evoluzione della tecnologia ed alla qualità dell’immagine che da sempre l’hanno resa famosa. Proponendo nuovi entusiasmanti prodotti per i fotografi, Nikon continuerà a essere leader nel mondo della fotografia.

Nikon Z6 con 24-70 f4

Panoramica sui prodotti Z 7 e Z 6

Le mirrorless Nikon Z 7 e Z 6 si caratterizzano per un nuovo sensore CMOS in formato FX Nikon a pieno formato retroilluminato, con AF a rilevazione di fase sul piano focale integrato e un processore di elaborazione dell’immagine di ultima generazione, l’EXPEED 6.

La Z 7 presenta 45,7 megapixel effettivi e supporta una gamma ISO pari a 64–25.600. In combinazione con gli obiettivi NIKKOR Z, la fotocamera raggiunge un incredibile livello di nitidezza e dettaglio, fino ai bordi dell’immagine.

La Z 6 è una versatile fotocamera in formato FX da 24,5 megapixel effettivi con una gamma ISO pari a 100–51.200. Grazie alle prestazioni eccezionali anche a sensibilità ISO elevate ed alla possibilità di registrare filmati 4K UHD a pieno formato alla massima risoluzione, la Nikon Z 6 è pronta a soddisfare una ampia varietà di esigenze, come le riprese in ambienti scarsamente illuminati o le registrazioni video professionali.

Nikon Z7 con 24-70 f4

Caratteristiche principali di Z 7 e Z 6

  1. Sensore CMOS in formato FX Nikon retroilluminato con AF a rilevazione di fase sul piano focale integrato

Un sensore CMOS retroilluminato, con punti AF a rilevazione di fase sul piano focale integrati, è stato adottato per entrambe le fotocamere Z 7 e Z 6. La Nikon Z 7 ha un numero di megapixel effettivi pari a 45,7 e supporta l’intervallo ISO 64–25.600 (è anche possibile raggiungere l’equivalente di ISO 32 e ISO 102.400). La Nikon Z 6 ha un numero di megapixel effettivo di 24,5 e supporta l’ampio intervallo ISO 100–51.200 (riducibile fino all’equivalente di ISO 50 ed espandibile fino all’equivalente di ISO 204.800).

  1. Sistema AF ibrido con punti AF che coprono il 90% circa dell’area immagine

La Z 7 ha 493 punti AF* mentre la Z 6 ne ha 273 ed entrambe le fotocamere consentono una copertura di circa il 90% dell’area di immagine sia in orizzontale sia in verticale. Questo sistema AF ibrido usa un algoritmo ottimizzato per il sensore in formato FX, utile a passare automaticamente dall’AF a rilevazione di fase sul piano focale all’AF con rilevazione del contrasto. L’uso degli obiettivi NIKKOR Z ottimizza la precisione dell’AF sia quando si fotografa che quando si eseguono riprese video.

  1. Nuovo processore di elaborazione delle immagini EXPEED 6 per immagini dettagliate e brillanti e nuove funzioni che liberano ed esaltano la creatività dei fotografi

Le Nikon Z 7 e Z 6 si caratterizzano per il processore di elaborazione delle immagini EXPEED 6 che sfrutta l’incredibile potere risolvente degli obiettivi NIKKOR Z-Mount e NIKKOR F-Mount per riprendere i soggetti  con una nitidezza mai vista prima e con un disturbo fotografico drasticamente ridotto.

Inoltre, è stata aggiunta un’opzione di nitidezza “Mid-range” ai parametri di Picture Control. Questa opzione, insieme agli esistenti parametri di nitidezza e chiarezza, estende il potenziale di controllo del micro-contrasto, sia delle immagini sia dei filmati*. Le fotocamere offrono anche 20 opzioni di 

Creative Picture Control, per agevolare l’espressione creativa. Il livello dell’effetto si regola da 0 a 100.

  1. Un mirino elettronico che utilizza le migliori tecnologie ottiche e di elaborazione dell’immagine di Nikon, per una visione chiara e naturale

Il mirino elettronico adottato per i modelli Z 7 e Z 6 è comodo e facile da usare quanto un mirino ottico. Entrambe le fotocamere sono dotate di mirino elettronico per il quale è stato adottato il pannello OLED a 3,690k punti. Il mirino elettronico ha una copertura dell’inquadratura di circa il 100%, un ingrandimento pari a 0,8× ed un angolo di visione diagonale di 37°. Trae ispirazione dalle avanzate tecnologie ottiche e di elaborazione delle immagini di Nikon, offrendo una visione comoda e chiara quanto i mirini ottici, con ridotta aberrazione e minimo affaticamento degli occhi, anche durante riprese prolungate. Inoltre, sulla finestra di protezione oculare è stato applicato un trattamento al fluoro che garantisce un’efficace protezione dallo sporco. Il menu <i>, poi, può essere visualizzato nel mirino elettronico, permettendo agli utenti di vedere e regolare rapidamente diverse impostazioni di ripresa, come la sensibilità ISO, il modo area AF, il Picture Control, semplicemente guardando nel mirino.

  1. Un design ergonomico esclusivo di Nikon per un funzionamento intuitivo

Le fotocamere Z 7 e Z 6 hanno ereditato l’elevata semplicità d’utilizzo che Nikon ha coltivato negli anni nello sviluppo delle sue fotocamere. I corpi macchina sono compatti, ma al contempo sono dotati di una salda impugnatura che consente di tenere con facilità le fotocamere; inoltre i pulsanti, quali selettore secondario, AF-ON, ISO e compensazione dell’esposizione sono tutti posizionati in modo da consentirne l’attivazione rapida e agevole. In più, il pannello display è stato posizionato nella parte superiore della fotocamera, dove è possibile visualizzare le informazioni sulle impostazioni, analogamente ai modelli delle fotocamere SLR digitali di fascia alta.

  1. Le funzioni avanzate di ripresa video, come N-Log da 10 bit, offrono un intervallo d’azione ampio e dinamico ed un timecode conforme alle esigenze professionali

Le Nikon Z 7 e Z 6 supportano la registrazione di filmati non solo in formato pieno 4K UHD (3840 × 2160)/24/25/30p, usando il formato video FX, ma anche di filmati full-HD/120p. È anche possibile ottenere video 4K UHD ancora più nitidi usando la fotocamera a pieno formato alla massima definizione.*1Inoltre, il D-Lighting attivo, la stabilizzazione elettronica delle vibrazioni e il peaking della messa a fuoco possono essere usati in registrazioni filmati 4K UHD e full-HD. L’N-Log originale di Nikon può essere usato anche in output HDMI da 10 bit*2. Le fotocamere offrono un’ampia tavolozza di colori e dodici stop, un intervallo dinamico 1.300% per registrare una serie di informazioni sul tono, dalle alte luci alle ombre per una gradazione di colore efficace. Il supporto ai timecode facilita la sincronizzazione di filmato e audio in sequenza girate da più dispositivi. Inoltre, l’anello di controllo integrato nell’obiettivo NIKKOR Z può essere usato per regolare, senza disturbo e con fluidità, impostazioni come l’apertura del diaframma e la compensazione dell’esposizione.

Le fotocamere Z 7 e Z 6 sono dotate della funzione di stabilizzazione riduzione vibrazioni (VR). L’unità VR consente la compensazione per lo spostamento lungo i 5 assi. Gli effetti della riduzione vibrazioni integrata offre l’equivalente di un tempo di posa più veloce di 5,0 stop*1. Questa funzione può essere usata efficacemente anche con gli obiettivi NIKKOR F, compresi quelli privi di funzione VR ottica, con l’adattatore baionetta FTZ (venduto separatamente)..

  1. Altre caratteristiche

  • Il sistema operativo ereditato dalle fotocamere SLR digitali Nikon consente un funzionamento intuitivo di pulsanti e interruttori
  • Stesso livello di robustezza e resistenza e stessa protezione da polvere e gocce d’acqua della Nikon D850, ma il tutto in un corpo macchina compatto
  • Un monitor inclinabile LCD touch screen da circa 8,0cm e 2.100k punti
  • La modalità “fotografia silenziosa” elimina movimenti e disturbi causati dallo scatto dell’otturatore. Una nuova funzione di stacking (sovrapposizione delle immagini)*1consente all’utente di correggere le impostazioni dopo la ripresa eseguita con cambio di messa a fuoco. Grazie alla tecnologia “focus peaking” la fotocamera produce un’immagine monocromatica che simula la profondità di campo dopo aver sovrapposto le messe a fuoco di tutte le immagini con un software di editing*2
  • Ripresa continua ad alta velocità (estesa))*3a 9 fps (Z 7) e a 12 fps (Z 6) ca. per catturare i movimenti rapidi
  • La funzione di foto intervallate time lapse permette di creare*2filmati accelerati a 8K (Z 7)
  • Un esteso intervallo di misurazione esposimetrica in ambienti con scarsa illuminazione*4consente di riprendere facilmente scene dal tramonto al cielo stellato, grazie alla funzione di esposizione automatica
  • Wi-Fi® integrato per una connessione diretta al dispositivo smart tramite SnapBridge
  • Il Wi-Fi® integrato consente il trasferimento di immagini e filmati al computer
  • Supporto per accessori fotocamere SLR digitali esistenti come il trasmettitore wireless WT-7 (disponibile separatamente) per trasferire immagini e filmati ad alta velocità tramite LAN cablata o wireless, e un’illuminazione avanzata senza cavi con radiocomando che consente di scattare fotografie con flash multipli per la massima flessibilità

Sviluppo del battery pack MB-N10

Il battery pack MB-N10 attualmente in fase di sviluppo sarà dotato di due batterie ricaricabili Li-ion EN-EL15b, aumentando il numero di scatti possibili e/o il tempo di registrazione video di circa 1,8×. Offrirà lo stesso livello di resistenza a polvere e gocce d’acqua dei modelli Z 7 e Z 6, e supporterà la ricarica USB tramite adattatore CA/caricabatteria CA EH-7P.


Le informazioni relative alla commercializzazione di questo prodotto verranno annunciate in un secondo momento.

I nomi commerciali (società, prodotti, servizi, ecc.) sono marchi di fabbrica o marchi registrati che appartengono ai rispettivi proprietari.


Nikon presenta tre obiettivi NIKKOR Z S-Line e l’adattatore baionetta FTZ

Nikonè lieta di annunciare tre nuovi obiettividedicati alle fotocamere mirrorless full frame FX Nikon serie Z, ed il nuovo adattatore baionetta FTZ.Lo zoom standard NIKKOR Z 24-70mm f/4 S, il grandangolo a lunghezza focale fissa NIKKOR Z 35mm f/1.8 Se l’obiettivo standard a lunghezza focale fissa NIKKOR Z 50mm f/1.8 Sfunzioneranno con il nuovo innesto a baionetta Z-mount, caratterizzato da un innovativo ed ampio diametro.

Gli obiettivi NIKKOR Z ricercano un nuovo livello di prestazioni ottichee per farlo sfruttano al meglio la loro straordinaria versatilità resa possibile dalla combinazione dell’ampio innesto Z-mount(diametro interno di 55mm) con la ridotta distanza di messa a fuoco della flangia di soli 16mm. Gli obiettivi offrono un elevato potere risolvente sia quando si fotografa sia quando si eseguono riprese video e sono dotati di caratteristiche quali: compensazione automatica durante la variazione della lunghezza focale (interviene quando si regola la messa a fuoco con relativo spostamento dell’angolo di campo), funzionamento silenzioso, controllo dell’esposizione fluido, ghiera di controllo e ottima resa durante la registrazione di filmati.

Gli obiettivi intercambiabili NIKKOR Z 24-70mm f/4 S, NIKKOR Z 35mm f/1.8 S e NIKKOR Z 50mm f/1.8 S appartengono alla gamma S-Line, la “famiglia” appena nata di obiettivi NIKKOR Z capace di stabilire nuovi standard in termini di prestazioni ottiche, raggiungendo livelli di qualità e design ottico mai visti prima. Le prestazioni di questi prodotti superano quelle degli obiettivi f/4 e f/1.8standard.

Inoltre, l’adattatore baionetta FTZ è stato progettato per consentire agli utenti delle fotocamere Reflex Nikon di sfruttare gli obiettivi NIKKOR F-Mount esistenti con il sistema d’innesto Z per un’ampia varietà di prestazioni ottiche.

Sviluppo del NIKKOR Z 58mm f/0.95 S Noct

Nikon sta anche sviluppando l’obiettivo con messa a fuoco manuale NIKKOR Z 58mm f/0.95 S Noct. Questo prodotto raggiungerà prestazioni ottiche superlative e sarà il prodotto principale della S-Line.

Oltre a questo prodotto, Nikon sta lavorando anche su nuovi obiettivi, al fine di espandere la sua linea di ottiche ad alte prestazioni NIKKOR Z e per moltiplicare le possibilità espressive dei fotografi.

Caratteristiche principali di NIKKOR Z 24-70mm f/4 S

  • L’escursione della lunghezza focale da 24mm del grandangolo a 70mm del teleobiettivo copre efficacemente un’ampia varietà di scene e soggetti con prestazioni, in termini di risoluzione e nitidezza, che cambieranno la percezione degli obiettivi zoom con apertura massima f/4
  • Il design ottico, che elimina le variazioni di aberrazione da distanze di ripresa che vanno dai primi piani all’infinito, consente una risoluzione nitida anche nelle aree periferiche dell’inquadratura in apertura massima
  • Distanza minima di messa a fuoco pari a soli 0,3m nell’intera escursione zoom
  • Adozione di un elemento in vetro ED e di tre elementi asferici
  • Trattamento Nano Crystal Coat che riduce l’effetto fantasma e la luce parassita
  • Presenta dimensioni in grado di offrire prestazioni ottiche di altissimo livello senza compromettere una comoda trasportabilità; impiega un meccanismo retrattile che può essere attivato/disattivato senza premere alcun pulsante e che consente di ridurre la lunghezza totale dell’obiettivo, rendendolo davvero compatto e trasportabile ovunque si desideri
  • Progettato per essere resistente a polvere e gocce d’acqua; trattamento al fluoro applicato sulla lente frontale

Caratteristiche principali di NIKKOR Z 35mm f/1.8 S

  • Prestazioni ottiche in termini di risoluzione e nitidezza che sconvolgono la percezione di un obiettivo f/1.8
  • Risoluzione nitida anche nelle aree periferiche del fotogramma ad apertura massima. Efficace rimozione della luce parassita di coma sagittale che consente una superba riproduzione delle immagini quando vengono ritratte fonti di luce puntiformi in panorami notturni; morbida e naturale sfocatura di bokeh dello sfondo tipiche di un obiettivo molto luminoso
  • Adozione di un nuovo sistema di messa a fuoco multipla che consente un controllo AF preciso, rapido e discreto, insieme a eccellenti prestazioni di resa dell’immagine a qualsiasi distanza di messa a fuoco
  • Adozione di due elementi in vetro ED e di tre elementi asferici

Trattamento Nano Crystal Coat che riduce l’effetto fantasma e la luce parassita

Caratteristiche principali di NIKKOR Z 50mm f/1.8 S

  • Risoluzione di altissimo livello per un’immagine finale senza rivali che fissa nuovi standard per gli obiettivi 50mm f/1.8
  • Eliminazione dell’aberrazione cromatica longitudinale che garantisce una risoluzione superiore, con una riproduzione fedele dei dettagli infinitesimali dei soggetti all’apertura massima
  • Resa nitida e pulita dei dettagli, dal centro dell’inquadratura fino agli angoli periferici, indipendentemente dalla distanza di ripresa
  • Effetto bokeh morbido e avvolgente a qualsiasi distanza di ripresa ottenibile grazie alla luminosità dell’obiettivo
  • Adozione di due elementi in vetro ED e di tre elementi asferici
  • Trattamento Nano Crystal Coat che riduce l’effetto fantasma e la luce parassita
  • Adozione di un nuovo, potente motore di messa a fuoco (STM) che consente un controllo AF preciso e discreto, sia quando si fotografa che quando si effettuano riprese video
  • Resistenza a polvere e gocce d’acqua assicurata grazie alla protezione completa di tutto l’obiettivo, comprese le parti mobili
  •  

Caratteristiche principali dell’adattatore baionetta FTZ

  • Riprese con AE o AF/AE possibili con i circa 360 obiettivi NIKKOR F a partire dai modelli Al*
  • Le caratteristiche di qualità dell’immagine uniche proprie degli obiettivi NIKKOR F-Mount possono ora essere applicate al sistema Z-Mount
  • Riduzione vibrazioni (VR) integrata disponibile quando si innesta un obiettivo NIKKOR F privo di VR; la funzione VR funziona efficacemente anche durante la registrazione di filmati
  • Quando si collega un obiettivo NIKKOR F con VR integrato, gli obiettivi e la funzione di riduzione vibrazioni fanno fronte comune per compensare il movimento della fotocamera attivando la funzione VR su tre assi
  • Le diverse sezioni sono ben sigillate per garantire prestazioni di resistenza a polvere e gocce d’acqua equivalenti a quelle degli obiettivi NIKKOR F
  • Progettato per essere leggero ma in modo da offrire la massima funzionalità in quanto parte di un sistema fotografico completo

*Le riprese con AF/AE non sono possibili con alcuni obiettivi

  • Resistenza alla polvere e alle gocce d’acqua assicurata, grazie alla protezione completa di tutto l’obiettivo, comprese le parti mobili

Sviluppo del nuovo obiettivo NIKKOR Z 58mm f/0.95 S Noctper prestazioni ottiche pionieristiche

L’obiettivo NIKKOR Z 58mm f/0.95 S Noct attualmente in fase di sviluppo sarà un modello con ampia apertura di luminosità, caratterizzato dalla lunghezza focale fissa di 58mm e dalla messa a fuoco manuale. Sarà presentato come prodotto principale della S-Line e sarà il simbolo della nuova generazione di prestazioni ottiche del sistema Z-Mount di Nikon.

Erede nel design del modello AI Noct-NIKKOR 58mm f/1.2, un obiettivo a lunghezza focale standard del 1977, il cui nome s’ispira al “notturno” (composizione musicale evocativa della notte), noto per la capacità di riprodurre finemente le fonti di luce puntiformi nelle immagini, questo nuovo obiettivo Noct ancora in fase di sviluppo sfrutterà l’avanzata flessibilità offerta dal sistema Z-Mount per prestazioni ottiche avveniristiche. Lo sviluppo di questo nuovo prodotto porterà ad avere un obiettivo con un’apertura massima di f/0.95 arricchendo la gamma NIKKOR di prestazioni senza precedenti, con una nitidezza superiore anche nei minimi dettagli. Nikon sta lavorando anche per offrire uno splendido bokeh con eccellente continuità e per assicurare straordinarie caratteristiche di costruzione dell’immagine, per un effetto tridimensionale irresistibile.

*Le informazioni relative alla commercializzazione di questo prodotto verranno annunciate in un secondo momento.

Roadmap degli obiettivi NIKKOR Z

300x250
,
Ti potrebbero piacere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.