Adobe ha annunciato che Premiere Rush, la prima app di editing video cross-device, è ora disponibile anche per gli smartphone Android. Accessibile attraverso Google Play e Samsung Galaxy App Store, gli utenti Android possono ora acquisire, modificare e condividere video sui loro canali social molto più facilmente e più velocemente. Inoltre, sono stati introdotti nuovi modelli di Motion Graphics che vanno ad arricchire ulteriormente i contenuti già presenti su Adobe Stock con l’obiettivo di realizzare video sempre più personalizzati che riflettano creatività e visione dei brands.

Premiere Rush racchiude le potenti funzionalità degli strumenti professionali Adobe come Premiere Pro e Audition in un flusso di lavoro semplificato e ottimizzato per i dispositivi Android. Integra modalità di editing video intuitive, correzioni del colore semplificate, una ripulitura dell’audio basata sull’Intelligenza Artificiale AI, modelli di Motion Graphics personalizzabili e consente infine la pubblicazione in un’unica soluzione, semplice da utilizzare, che funziona senza soluzione di continuità su desktop e su dispositivi mobili.

Infatti, l’app di Adobe sincronizza automaticamente tutti i progetti e le modifiche sul cloud, consentendo così di accedere alla versione più aggiornata di qualsiasi progetto ogni volta che se ne ha necessità, agevolando il lavoro in mobilità, su qualsiasi dispositivo. Una user experience coerente e uniforme fra tutti i dispositivi Android e il desktop aiuta infine gli utenti a lavorare a uno stesso progetto utilizzando dispositivi diversi senza errori o criticità.

Per ora i piani di abbonamento per Premiere Rush per l’Italia non son ancora stati resi noti.

ON1 Photo RAW 2019.5 - The Best Alternative to Lightroom and Photoshop
Ti potrebbero piacere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.