Il World Press Photo è stata assegnato e analizzando le fotocamere usate dai premiati troviamo in teta Fujifilm insieme a Nikon.

La foto di Yasuyoshi Chuba, vincitrice del World Press Photo of the Year 2020, è stata scattata con la la Fujifilm X-H1.

Ma ecco cosa hanno usato i fotografi premiati:

  • 8 fotocamere Fujifilm ( X-H1 , X-T3 , X-Pro2 , GFX100 , X100T , X100S , X100 , X-T10 )
  • 8 fotocamere Nikon ( D800 , D850 , D750 , D5 , D4S , D600 , D3 , D4 )
  • 5 fotocamere Canon ( 5D Mk III , 5D Mk IV , 5D Mk II , 5DS , 5DS R )
  • 3 fotocamere Sony ( a7r III , a7r II, a7 III )
  • 1 Leica ( M10 )
  • altri
World Press Photo of the Year 2020: Yasuyoshi Chuba (Fujifilm X-H1)

Ecco la classifica rispetto al tipo di fotocamera:

  • 9 fotocamere mirrorless
  • 4 fotocamere compatte (X100)
  • 13 DSLR
  • 1 drone
  • 1 sparatutto cinematografico

Quello che è interessante notare è che la famiglia X100 è molto usata tra i fotoreporter, soprattutto per le dimensioni e il peso contenuti e le elevate prestazioni (vedi la mia prova della X100V).

Di Panzeri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi