Il mio Giappone del 2001

5 (100%) 1 vote

Per lavoro sono andato almeno un paio di volte in Giappone, terra che mi affascina sempre e da sempre. Queste sono alcune delle foto fatte nel lontano 2001, con una macchinetta digitale che oggi fa sorridere, molto meno performante delle fotocamere degli smartphone: la Canon Digital Ixus 300 con risoluzione massima di 1600 x 1200 punti (pensate, meno di 2 megapixel…)

Perché il Giappone mi affascina? Perché è un altro mondo. È un popolo particolare, molto chiuso ma anche ricco di eccessi, diffidente verso gli stranieri ma sempre gentile con tutti. È una nazione che convive con i terremoti ed è condizionata dai terremoti. Un po’ schizofrenica: frenetica ma anche molto tranquilla. Ecco allora alcune foto del mio Giappone.

La metropolitana

La spiritualità

Gli spettacoli

Le geisha

In città

Gli sposi

Per favore, segnalaci su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.