Sabato 25 e domenica 26 agosto si è tenuta a Vermiglio la Coppa del Mondo di Trials. Adrenalina a go-go e grandi possibilità per fotografare gli atleti che sfidano la gravità. 

Ecco allora cosa vi siete persi se non site venuti a vedere i freerider a Vermiglio.

Le prime cinque posizioni sono tutte francesi, con Nicolas Vallée – campione del mondo tra gli Junior nel 2016 proprio in Val di Sole – primo (13 penalità) di misura davanti a Vincent Hermance (16) e Gilles Coustellier (18). Seguono Clement Meot, Noah Cardona e lo spagnolo Jordi Araque.

A guardare questi atleti sembra tutto semplice. Semplice superare la gravità e fare salti impossibili. 

Insomma, per loro la gravità non esiste.




300x250
,
Ti potrebbero piacere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.