2.5 (50%) 2 votes

Il campo

Nel Masai Mara si può alloggiare in bellissimi e pretenziosi resort oppure i semplici tende nella savana. Beh, non tende singole ma campi di tende, ognuno ha la propria, con un esercito di Masai che fanno da attendenti alla tenda e sovrintendono alla sicurezza del campo stesso (non bisogna dimenticare che si dorme nella savana e di notte alcuni predatori possono aggirarsi per il campo).

I servizi? un profondo buco nella sabbia dove man mano coprire i bisogni che si sono fatti. La doccia? Si chiama il proprio attendente che riempie un grosso secchio e lo posiziona in alto per far scorrere l’acqua tiepida (non sorgiva e quindi con residui argillosi) dal tubo verso il bocchettone della vostra doccia nella tenda. Lavarsi la mattina? Usando il catino davanti alla tenda.

Certo, i disagi non sono pochi, ma dormire in mezzo alla natura e svegliarsi nella savana è semplicemente favoloso. Un consiglio: portate sempre qualcosa di pesante da mettere la sera (un maglioncino di lana, una leggera giacca a vento) perché se di giorno le temperature sono molto alte (anche se il clima molto secco non vi farà soffrire molto ma bisogna soprattutto stare attenti alle scottature) di notte si può anche andare sotto-zero (dipende dal periodo del viaggio).

Per favore, segnalaci su:
Ti potrebbero piacere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.