Fotolia, la piattaforma di fotografia d’archivio acquisita da Adobe a gennaio 2015 per 800 milioni di dollari, ha annunciato che ora è completamente integrata con Adobe Stock e il suo sito Web si chiuderà ufficialmente esattamente tra un anno, il 5 novembre 2019.

Dopo tredici anni di attività, Fotolia trasferirà, su base volontaria, anche i lavoratori ad Adobe Stock per offrire un servizio migliore e più snello e una più profonda integrazione con le applicazioni Adobe Creative Cloud. La pagina dei contributori di Fotolia oggi reindirizza già alla home page di Adobe Stock.

A partire dal 5 novembre 2019, gli utenti Fotolia non saranno più in grado di accedere ai propri account, acquistare crediti o abbonamenti o scaricare e caricare contenuti dalla piattaforma Fotolia. Potranno passare ad Adobe Stock oppure scegliere un altro servizio tra quelli presenti in rete.

300x250
Ti potrebbero piacere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.