Exposure arriva alla versione X6 che offre un notevole miglioramento della velocità, regolazioni automatiche con un clic, sostituzione avanzata del colore, elaborazione innovativa di ombre / luci, riduzione del rumore migliorata e basata sulla fotocamera che ha scattato la foto e altro ancora

Exposure è un editor di immagini autonomo che gestisce un flusso di lavoro fotografico completo. Include il supporto plug-in che abilita l’editing avanzato di Exposure e gli effetti creativi in ​​Adobe Photoshop o Lightroom.

Una novità di Exposure X6 è l’ottimizzazione avanzata della GPU, che accelera notevolmente l’elaborazione delle immagini. Il supporto GPU funziona di concerto con l’attuale ottimizzazione multi-core di Exposure per consentire a Exposure di sfruttare tutta la potenza dell’hardware del computer. Molte operazioni di modifica utilizzate di frequente sono state velocizzate di un fattore grazie alla GPU.

Le nuove regolazioni automatiche selezionano valori ottimizzati per i controlli utilizzati più di frequente con un solo clic, liberando tempo per l’editing creativo. Possono anche essere applicati in batch per semplificare notevolmente il tempo dedicato alla modifica di grandi servizi fotografici. Le nuove regolazioni automatiche dell’esposizione includono quanto segue:

  • Il bilanciamento automatico del bianco che regola il bilanciamento del bianco in base ai metadati della fotocamera. Corregge le scene con illuminazione al tungsteno, artificiale, in ombra e con luce solare.
  • Esposizione automatica che imposta l’esposizione dell’immagine sia per le immagini sotto che per quelle sovraesposte.
  • Il livello di foschia automatica cambia il livello di foschia atmosferica presente nell’immagine. Ciò è particolarmente utile per soggetti in controluce e immagini riprese al sole.
  • Contrasto dinamico automatico riduce e aumenta il contrasto complessivo dell’immagine senza modificare la saturazione o la tonalità.
  • Tono automatico imposta i valori per i dispositivi di scorrimento Neri, Ombre, Luci e Bianchi che influiscono sul tono generale dell’immagine.

Utilizzando un approccio innovativo della zona tonale, i controlli ridisegnati di ombre e luci di Exposure sono più affidabili, coerenti e accurati. Questi controlli intuitivi sono particolarmente abili nel recuperare i dettagli persi nelle aree di luce e ombra. Le regolazioni vengono applicate in modo intelligente per evitare dominanti di colore indesiderate o variazioni di tonalità. Sono adatti per preservare scene con toni alti o bassi.

La nuova funzionalità di riduzione del rumore guidata dal profilo di Exposure riduce il rumore in base alle caratteristiche del sensore della fotocamera, all’ISO e al rumore elettronico stimato. Il rumore di luminanza e crominanza può essere ridotto indipendentemente. L’opzione di smussatura applica un algoritmo adattivo sensibile al rumore che preserva i bordi taglienti riducendo ulteriormente il rumore.

Il nuovo Advanced Color Editor si basa sull’innovativo mascheramento del colore 3D di Exposure per consentire un controllo molto maggiore delle modifiche del colore. Ad esempio, l’abito blu di una modella può essere cambiato in rosso in pochi clic. I fotografi possono selezionare i colori di origine e di destinazione in base agli attributi di luminanza, tonalità e saturazione. È anche possibile selezionare più mappature di sostituzione del colore e salvarle come preimpostazione da riutilizzare.

Ulteriori miglioramenti all’esposizione includono quanto segue:

  • L’interfaccia utente aggiornata offre un’estetica moderna e raffinata
  • Nuovo cursore del livello di foschia, per contrastare la diminuzione del contrasto causata dalla foschia atmosferica. Può anche aggiungere foschia come effetto creativo.
  • Personalizzazione della tonalità e dell’opacità della sovrapposizione della maschera di selezione.
  • Sfondo nero opzionale per la maschera per visualizzare i pixel selezionati senza distrazioni.
  • Sfondo luminanza o saturazione opzionale per la maschera di selezione, che aiuta a visualizzare la regione della maschera durante la regolazione dei vincoli di luminanza o saturazione.
  • L’integrazione del convertitore DNG consente la conversione di foto RAW in formato DNG utilizzando il software DNG Converter di Adobe. La conversione può essere eseguita automaticamente quando si copiano foto da una scheda della fotocamera o richiamata manualmente dalla visualizzazione delle miniature di una foto.

Prezzo e disponibilità

Exposure X6 è disponibile a 119 dollari. Il prezzo dell’aggiornamento dalle versioni precedenti è di 89 dollari. Inoltre, chiunque abbia acquistato Exposure X5 a partire dal 15 luglio 2020 riceverà automaticamente un upgrade gratuito a Exposure X6.

È disponibile la prova gratuita completa di 30 giorni di Exposure, clicca qui.

Requisiti di sistema

Mac

* OS X 10.11 El Capitan o più recente
* Processore Intel Core 2 o più recente
* Monitor con risoluzione 1280 x 768 o superiore
* Almeno 8 GB di RAM, 16 GB consigliati
* Per il supporto GPU, una GPU compatibile Metal recente (2015 o successiva) con 2 GB di RAM è raccomandato

Windows

* Windows 10 a 64 bit o più recente
* Processore Intel Core 2 o più recente
* Monitor con risoluzione 1280 x 768 o superiore
* Almeno 8 GB di RAM, 16 GB consigliati
* Per il supporto della GPU, una GPU compatibile con OpenCL recente (2015 o successiva) con 2 GB di RAM è raccomandato