Adobe ha in programma di portare la sua più grande funzionalità da Photoshop 2020 per desktop alla versione per iPad, cioè la selezione soggetto. Questa funzione è stata presentata in anteprima su Adobe MAX.

La funzione “Seleziona soggetto” funziona con la tecnologia AI Sensei di Adobe per selezionare automaticamente l’oggetto da una casella di selezione. È ora disponibile nella versione desktop di Photoshop e funziona sorprendentemente bene e consente di selezionare rapidamente oggetti e mascherarli o spostarli per manipolarli nella creazione di composizioni. Questa funzionalità, purché funzioni bene su iPad, contribuirebbe a renderla uno strumento molto più efficace per i professionisti creativi.

L’altra caratteristica che il team intende fornire quest’anno è l’introduzione di una versione più veloce e ottimizzata del sistema di documenti cloud introdotto per Adobe Creative Cloud prima con Lightroom e ora con Photoshop per iPad. Questi miglioramenti velocizzeranno il caricamento e il download delle maschere PSD archiviate come documenti cloud, il che dovrebbe migliorare ulteriormente il funzionamento su tutte le piattaforme.

Guardando al 2020, l’elenco delle funzionalità in arrivo sull’iPad si allunga e include elementi chiave come il pennello “Refine Edge” che ha contribuito a migliorare la selezione di elementi tessili dettagliati come capelli o pelliccia. Questa è un’altra caratteristica chiave per chiunque cerchi di fare lo stesso tipo di lavoro di composizione creativa sull’iPad che attualmente fa sul desktop.

Nel 2020 ci saranno anche Curve per effettuare regolazioni tonali, oltre a più funzioni per strumenti di regolazione non distruttivi basati su livelli. Photoshop su iPad acquisirà anche la sensibilità del pennello e la rotazione della tela, entrambi attualmente offerti dall’azienda sulla sua app di pittura digitale Fresco.

E per finire, un’altra caratteristica prevista per il 2020 è l’integrazione di Lightroom con Photoshop. Ciò consentirà di modificare i file RAW in Lightroom e quindi passarli direttamente in Photoshop per apportare ulteriori modifiche all’interno dello stesso flusso di lavoro.

 

ON1 Photo RAW 2019.5 - The Best Alternative to Lightroom and Photoshop
Ti potrebbero piacere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.