• Mer. Gen 27th, 2021

Immagina Oltre

Fotografia, Viaggi, Escursionismo e un po' di tecnologia utile

Armenia – Chiesa di Santa Gayane

DiPanzeri

Dic 26, 2020

Situata a poche centinaia di metri dalla Cattedrale Maggiore, la chiesa di Santa Gayane fu costruita nel 630 d.C. da Catholicos Ezras. La chiesa, appartenente alla tipologia basilica cupolata, è rimasta invariata nonostante un parziale ampliamento del XVII secolo con lavori di restauro alla cupola e ai soffitti.

La reliquia di Santa Gayane è conservata nella cripta sotto la chiesa – l’unica parte della cappella fatta costruire da San Gregorio l’Illuminatore rimasta integra.

La chiesa Gayane e` dedicata a Gayane la superiora delle suore che vivevano da eremite in un monastero romano verso la fine del III secolo decapitata in Armenia per l’ordine del re Tiridate III con le altre vergini (vedi la loro storia qui).

Nel XVII secolo alcuni missionari tentarono inutilmente di trasferire le reliquie delle sacre vergini in Occidente, ma esse sono rimaste in Armenia e le tre cappelle (di Santa Gayane, Santa Hripsime e di Shoghakat) godono di una speciale cura del governo, come gioielli dell’architettura armena.

La popolarità di Hripsime, Gaiana e delle altre vergini martiri, è dovuta al fatto, che esse con il loro martirio, furono all’origine della conversione di tutta l’Armenia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.