Activité Steel, l’activity tracker elegante di Nokia

Come ti è sembrato il post?

Withings è stata recentemente acquisita da Nokia che ha cambiato tutto ma ha mantenuto i prodotti in catalogo di Withings che però ora si chiamano Nokia. Per dei vecchietti attivi come noi, lo Steel è è l’activity tracker elegante della famiglia Activité. Il prodotto è l’evoluzione dell’Activité Pop, orologio giovanile, migliorando la qualità dei materiali (ora la cassa è realizzata in acciaio, come evidenziato dal nome) e l’estetica complessiva. La famiglia si completa poi con l’Activité Sapphire, realizzato con materiali più lussuosi ma dal costo elevato (390 euro). Da inizio anno è poi disponibile lo Steel HR che aggiunge il rilevamento del battito cardiaco e alcune funzioni smart,

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lo Steel è il prodotto ideale per chi vuole tenere sotto controllo la propria attività fisica ma desidera anche un oggetto bello, un vero e proprio orologio e non uno dei classici activity tracker magari precisi ma decisamente poco gradevoli da vedere. Il prodotto che ci è arrivato da provare si distingue dalla massa già dal packaging, elegante e funzionale.

Esteticamente lo Steel è un vero e proprio orologio. L’unico elemento che tradisce l’anima sportiva del prodotto è l’indicatore (analogico) della percentuale di passi fatti durante la giornata rispetto al target che ci si è posti. Per il resto il quadrante è bello e pulito. Ed è anche impermeabile. L’elettronica interna contiene un accelerometro di precisione a tre assi a basso consumo e un motore per la vibrazione silenziosa. Lo Steel valuta il numero di passi fatti, definisce la distanza percorsa in base ai dati fisici dell’utente, vi dice quante ore avete dormito e la qualità del vostro sonno (durata complessiva, minuti di sonno leggero e di sonno profondo). Ma non solo: con gli ultimi aggiornamenti del firmware è l’orologio stesso che si accorge dell’attività fisica che state facendo.

activite-swim

Non è un orologio sportivo come il Garmin vivoactive o il Fitbit Surge e il suo uso è limitato alla valutazione dell’attività fisica di base, ma automaticamente si accorge se state camminando, correndo o nuotando. Manca, secondo me, solo la capacità di capire se si sta andando in bicicletta. Però ha il plus di essere perfettamente impermeabile (fino a 50 metri o 5 atmosfere) e di valutare la nostra attività fisica quando siamo in piscina. Pochissimi activity tracker lo fanno.

 

La cassa è un po’ piccola (36,3 millimetri di diametro), personalmente preferisco orologi un po’ grossi, però è un’ottima via di mezzo che può andar bene per polsi maschili e femminili. Non è un caso che lo Steel sia disponibile con il quadrante bianco o nero e con braccali in otto colori, dal classico nero del prodotto che ci è arrivato in prova a un bel rosso lampone. L’altro punto di forza del prodotto è la durata della batteria: circa otto mesi e, come tutti gli orologi analogici nelle sue viscere non c’è una batteria ricaricabile ma una classica batteria a bottone CR2025 che su Amazon si può trovare a 2,40 euro nella confezione da due pezzi (ma anche a meno per confezioni con più pezzi). Non sto provando il prodotto da un numero di mesi tali da potervi dire se il dato fornito da Withings sia reale, ma anche se durasse “solo” sei mesi pensate a che rivoluzione rispetto agli orologi da caricare ogni benedetto giorno.

L’oggetto in sé non avrebbe senso se non avesse una buona app per lo smartphone tramite la quale monitorare i progressi fatti. L’app di Nolkia è disponibile per iOS e per Android (manca, come per molti activity tracker l’app per Windows Phone). L’unica avvertenza riguarda la versione del Bluetooth, che deve essere la 4.0 a basso consumo, non presente sui modelli più datati di iPhone e su alcuni Android economici. L’app è bella e ben fatta e consente di avere aggregati anche i dati di altri prodotti di Nokia, come le bilance intelligenti (vedi qui) o il misuratore di pressione (vedi qui).

Ho provato lo Steel per un paio di settimane confrontandolo con un activity tracker Jawbone e con il Garmin Fenix 3 dotato di Gps. Devo dire che i risultati sono molto buoni, soprattutto se sono stati impostati i dati personali corretti (altezza e peso in particolare). Complessivamente registra una distanza percorsa un po’ inferiore rispetto alla realtà, ma l’errore è quasi trascurabile e, secondo me, è uno sprono a fare di più.

Il prezzo del Nokia Steel non è trascurabile (circa 125 euro con il cinturino standard nero o bianco su Amazon) ma adeguato alle caratteristiche del prodotto.

In conclusione vediamo cosa mi è piaciuto e cosa andrebbe migliorato per questo Activité Steel. Innanzitutto il prodotto è veramente bello da vedere e da indossare. Pesa pochissimo, valuta automaticamente cosa stiamo facendo (attività fisica e riposo) ed è perfettamente impermeabile. Inoltre, ha una autonomia da record. Infine l’app è completa e non ha nulla da invidiare a quella dei concorrenti più blasonati.

Andrebbe invece aggiunto il rilevamento automatico dell’attività ciclistica (magari via upgrade del firmware) e limato un pochino il prezzo soprattutto per le varianti con il cinturino non standard. E poi, ma come ho già detto è un’opinione personale, Withings potrebbe pensare anche a un modello con la cassa di dimensioni maggiori, come ha fatto Apple per l’Apple Watch disponibile in due varianti.

Per favore, segnalaci su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *